CHI SIAMO E CHE FACCIAMO

Michele è un giornalista. Daniela è una piccola imprenditrice nel settore turistico. Entrambi sono nati, vissuti e cresciuti a Roma. In comune, oltre a due figli , hanno una grande passione per la cucina. Lui si esalta quando si trova davanti ad un barbeque rovente. Daniela invece è bravissima quando si tratta di preparare i piatti della tradizione italiana e romana. Amano organizzare cene e pranzi per amici e conoscenti. Con questo spazio virtuale vogliono raccontare il clima piacevole e conviviale che si respira in casa di questa famiglia romana , pubblicare le ricette che riescono meglio, confrontarsi con chi, come loro, ha una passione smisurata per la buona tavola e, perchè no, scoprire nuove ricette. In fondo "mangiar bene" è la storia di casa di Michele e Daniela e vogliono raccontarla in questo spazio virtuale. 

IMPORTANTE: Non siamo un ristorante e non vogliamo esserlo, non pratichiamo ristorazione regolare e quotidiana, facciamo semmai selezionati e saltuari appuntamenti di social eating tra amici. Questo sito nasce per approfondire temi legati al cibo, alla cultura enogastronomica, alla convivialità e tramite queste pagine vogliamo promuovere la buona tavola e le tradizioni enogastronomiche avendo come centralità casa nostra. A casa nostra organizziamo cene social durante le quali spieghiamo e raccontiamo la storia di secoli e secoli di gastronomia romana e abbiamo creato una piattaforma proprio per divulgare la cultura dello star bene insieme. Non c'è scopo di lucro in quello che facciamo e non somministriamo cibi e bevande ad estranei. Chi volesse conoscerci o volesse venirci a trovare è pregato di mettere "mi  piace" sulla nostra pagina facebook per diventare nostro amico, iniziare un percorso di condivisione del nostro mondo, rimanere così sempre aggiornati nella nostra opera di divulgazione per organizzare eventualmente una cena in allegria. Ad ogni modo, nel dubbio, fateci una chiamata. Magari proprio stasera abbiamo organizzato una cena e potete aggregarvi

https://www.facebook.com/pages/Home-Restaurant-da-Mik-e-Dani/712828585468028?fref=ts

LA NOSTRA TERRAZZA

A Roma per 5-6 mesi l'anno è possibile mangiare fuori. Se il tempo lo permette a noi piace accogliere i nostri amici nella nostra terrazza. L'atmosfera è molto informale e spesso e volentieri gli ospiti iniziano a parlare intavolando delle conversazioni che si protraggono per tutta la serata. Una cosa questa che difficilmente accade quando si va a cena. fuori Gli anglosassoni lo chiamano "Social eating", ovvero mangiare in modo informale in casa di amici insieme a persone che a volte non si conoscono direttamente.  Quando la temperatura si fa più pungente apparecchiamo nella nostra veranda o nel nostro salottino. La sostanza non cambia: si sta meravigliosamente bene.  

 

PICCOLE REGOLE DI CASA NOSTRA

A noi piace cucinare con poco sale e per questo dopo cena non starete a bere per tutta la notte (come invece capita quando si va a cenare in alcuni ristoranti). A volte - e non è sempre colpa del sale - nei ristoranti il conto è salato. Da noi il conto non perche' NON SIAMO UN RISTORANTE e quindi questo problema non si pone (agli amici non si presenta mai il conto, al massimo si fa la spesa tutti insieme). Ci sono invece i bis, i prodotti genuini, le  materie prime fresche, le fettuccine fatte in casa, le migliori birre artigianali del Lazio e i vini autoctoni della nostra regione. 

VANTAGGI:  I PRODOTTI SONO GENUINI, DI SURGELATO NON C'E' NULLA, TUTTO VIENE FATTO ESPRESSO, IN CUCINA CI SIAMO NOI E NON QUALCHE CUOCO CINGALESE (CON TUTTO IL DOVUTO RISPETTO PER QUESTI ONESTI, SERI E MITI LAVORATORI CHE PERO' SANNO BEN POCO DELLE NOSTRE TRADIZIONI E DELLA NOSTRA CULTURA), L'AMBIENTE E' FAMILIARE NON PERCHE' RECITIAMO UNA PARTE MA PERCHE' QUESTA E' CASA NOSTRA

SVANTAGGI: NON SIAMO UN RISTORANTE (E NON VOGLIAMO ESSERLO!) E AI NOSTRI AMICI QUANDO VENGONO A TROVARCI DICIAMO CHE DEVONO STARE A CASA NOSTRA  ENTRO LE 21 RICORDATE: NON SIAMO UN LOCALE APERTO AL PUBBLICO, MA UNA PRIVATA ABITAZIONE E PURTROPPO DIVENTA MOLTO PROBLEMATICO ALLUNGARE L'ORARIO OLTRE LE 23. GLI AMICI CHE SI ORGANIZZANO VENENDO INCONTRO A QUESTE NOSTRE PICCOLE RICHIESTE SONO SEMPRE I BENVENUTI

CENA IN VERANDA

L'inverno, quando la temperatura non permette di cenare sulla terrazza, i nostri amici possono cenare nella veranda o nel salottino. In veranda possiamo ospitare fino a 10 persone, nel salottino 8. Michele e Daniela hanno due bambini (Matilde 6 anni, Giorgio 4) e per questo sanno cosa vuol dire andare in giro con dei bimbi. Sono orgogliosamente family friendly sotto OGNI PUNTO DI VISTA e ai bambini prepariamo quello che vogliono (e le mamme autorizzano).